Cerca

Eremo della Casella (Caprese Michelangelo) – Subbiano

Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano
La Verna – Eremo della Casella (Caprese Michelangelo)  Eremo della Casella (Caprese Michelangelo) – Subbiano Subbiano – Anghiari
 


Eremo della Casella (Caprese michelangelo) – Subbiano >  = c.a. 26 Km - A piedi 6h 00min.

Premessa: Le distanze e i tempi di percorrenza sono del tutto indicativi.

Se siete a Caprese Michelangelo dovete prendere la strada provinciale che vi porta a Subbiano 
È una strada lunga circa 25 km con un percorso misto di circa sei ore.
Se invece siete venuti dalla Verna dopo un percorso di due ore e mezza sul sentiero francescano indicato dalle insegne presenti fuori dall’eremo della Verna  E avete raggiunto attraverso questo l’eremo della casella da qui potete decidere di raggiungere caprese Michelangelo oppure proseguire il percorso straordinario
Il percorso è facile e prevede praticamente una serie di saliscendi che vi porteranno fino sull’Alpe di catena e la via vi permetterà di raggiungere Subbiano in circa un’ora e mezza. Non c’è molto da dire su questo tratto di corso anche perché è un percorso che fa risparmiare tante ore rispetto a quello che sfrutta la strada provinciale per raggiungere la destinazione.
Qui si sta in mezzo alla natura per tutto il percorso... e bisogna solo stare attenti ai bivi seguendo i cartelli per Subbiano. Cisi può confondere.
Naturalmente questo rappresenta un percorso alternativo di gran lunga meno dispendioso in termini di energie e tempo...e anche  molto meno pericoloso in quanto non si frequentano strade o aree piene di mezzi a motore.

Per raggungere Subbiano, Francesco ebbe la fortuna di incontrare sulla via un nobiluomo che lo accolse e lo curò.
Era il Conte Alberto Barbolani.
Si riposò nel suo castello e fu trattato molto bene.
Fu al Castello di Montauto infatti che, nel settembre del 1224, il Santo di ritorno dalla Verna, dove aveva ricevuto le sacre stimmate, si fermò, sfinito dal lancinante dolore che le sacre piaghe gli procuravano.

Ospite del Conte Alberto Barbolani, che al momento di lasciarlo ripartire gli offrì in dono un nuovo
saio in cambio di quello che indossava, macchiato dal sangue delle Stimmate e ricucito negli strappi con steli di ginestra.
La preziosa Reliquia è oggi nel Santuario francescano della Verna (“Cappella delle Stimmate”), insieme
ad altri oggetti appartenuti al Santo come il suo bastone da viaggio, una cintola, un bicchiere di legno, e un panno intriso di sangue.

SITO UFFICIALE PROLOCO DI SUBBIANO
http://www.prolocosubbiano.it/index1.htm

Le fotografie raccolte presenti in questa pagina sono state tutte estrapolate dal sito della PROLOCO DI SUBBIANO
All'interno del sito potrete trovare molte altre immagini che potranno illustrare meglio l'attività turistica locale.


 
Iscriviti alla nostra newsletter.

Ultime News

8 aprile: alla facoltà di Tor Vergata un convegno di studio sulla Laudato sì

09.04.2019
Lunedì 8 aprile alla facoltà di Economia di Tor Vergata è iniziata una bella...

28 febbraio, firmato il Protocollo d’Intesa con l’Unione Nazionale Pro loco d’Italia (Unpli)

02.03.2019
In data 28 febbraio u.s. è stato siglato un protocollo d’intesa con l’...

10 febbraio, a Roma "I Cammini di Francesco. Un itinerario di memorie legate al passaggio di san Francesco d'Assisi in quella che, per tutta la sua vita, è rimasta la patria terrena in senso proprio"

19.02.2019
Domenica 10 febbraio presso la Chiesa San Francesco d'Assisi in Trastevere, Roma, si è...

16 febbraio: Concerto per la valorizzazione dei Cammini Francescani

12.02.2019
Sabato 16 febbraio alle 18.00, presso la chiesa di San Silvestro al Quirinale (via XXIV...

Inaugurata al Centro Creativo Casentino la mostra fotografica "Gettati e ripresi. Rispetto e amore nella e per la natura"

02.02.2019
Venerdì 1° febbraio 2019 è stata inaugurata la mostra fotografica...

Il convegno "Passi e parole per un'economia in cammino" il primo febbraio al Centro Casentino

26.01.2019
ll primo febbraio 2019, dalle 17.00, presso il Centro Creativo Csentino di Bibbiena (AR), si...

18-12-2018 > Conferenza stampa di presentazione del progetto “Itinerario europeo del sapere. I cammini di Francesco”

29.12.2018
Il giorno 18 dicembre 2018, nella Sala delle Bandiere dell’Ufficio di rappresentanza di...

A Montepulciano la mostra fotografica "Gettati e ripresi", promossa dai Cammini di Francesco

27.11.2018
Sabato 10 novembre a Montepulciano, presso il Museo Civico, è stata inaugurata la...

Prorogata fino al 6 gennaio la mostra "Montepulciano e la Città Eterna"

25.11.2018
Il 6 gennaio presso il Museo Civico Pinacoteca Cruciani di Montepulciano, dopo una proroga di...

17-10-2018 > Presentato il progetto europeo "Itinerario del Sapere e i Cammini di Francesco"

17.10.2018
Il progetto “Itinerario europeo del sapere. I Cammini di Francesco”, redatto...

donazione
WEBSITE developed by Luca C. - camposarcuno@icamminidifrancesco.it